Patologia Arteriosa

Sala operatoria vascolare2

Le patologie di cui ci occupiamo sono la patologia carotidea,  gli aneurismi  dell’aorta addominale e le arteriopatie periferiche.Per quanto attiene la patologia carotidea ci occupiamo di diagnostica non invasiva eseguendo l’ecocolordoppler dei tronchi sopra aortici (TSA) .
Da un punto di vista operativo ci occupiamo di chirurgia della biforcazione carotidea da oltre 25 anni avendo optato negli ultimi 15 per la tecnica di endoarteriectomia per eversione e reimpianto della carotide interna .

Ci occupiamo di aneurismi dell’aorta sotto e infrarenale.

In ambito di chirurgia delle arteriopatie periferiche ci   occupiamo di by-pass sopra e sottoarticolari.

Inoltre in questi anni, forse più che in altri campi della chirurgia, la Chirurgia Vascolare ha subito rapidissime evoluzioni, soprattutto in considerazione dell’introduzione degli interventi cosiddetti “mini-invasivi”. Si tratta di interventi chirurgici che con l’esecuzione di minime incisioni cutanee o addirittura solamente eseguendo una puntura con ago delle arterie, permettono la dilatazione di vasi sanguigni ristretti o l’esclusione delle zone di arteria dilatate (il cosiddetto aneurisma). In questo ambito, grazie alla collaborazione di colleghi emodinamisti, abbiamo sviluppato tecniche endovascolari molto avanzate.